A cosa servono gli attributi noopener, noreferrer e nofollow?

Facciamo subito chiarezza sull’importanza degli attributi noopener, noreferrer e nofollow. Poche righe per aiutarti a capire perchè e quando utilizzarli nei link del tuo sito web.

Attributo noopener

L’Attributo noopener si utilizza pressochè in ambito di sicurezza quando nei tuoi link è presente il tag target=”_blank” che significa apri questo link in una nuova scheda del browser. Il target _blank può avere un influenza negativa in termini di sicurezza. Questo attributo causa una vulnerabilità di sicurezza, chiamata Tabnabbing inverso. Aggiungendo il rel=”noopener” ti assicura che la pagina aperta in una nuova scheda non possa assumere il controllo della pagina originale.

Esempio di rel=”noopener”:

<a href="url_esterno_al_sito.html" rel="noopener">Testo Ancora</a>

Attributo noreferrer

L’Attributo noreferrer rimuove le informazioni sui referral dai link a livello di browser. Non è assolutamente da confondere con il prossimo attributo cioè nofollow. Il noreferrer, rimuovendo le informazioni sul referral, non comunicherà alla risorsa linkata da dove proviene il link. Di solito il rel=”noreferrer” viene usato per i link che vengono generati dagli utenti attraverso i commenti o altre funzioni sociali e dai link di affiliazione.

Esempio di rel=”noreferrer”:

<a href="url_esterno_al_sito.html" rel="noreferrer">Testo Ancora</a>

Attributo nofollow

L’Attributo nofollow viene utilizzato per “negare” il passaggio del page rank e del link juice dal sito A che punta il sito B. Quindi il nofollow ha una funzione importante per la SEO perchè evita la dispersione del PageRank attraverso questo attributo. Google, leggendo il rel=”nofollow” su un link in uscita dal tuo sito sà che non deve seguirlo e che quindi non deve passare “nulla” al sito che è stato puntato. Devi inserire in tutti i link in uscita il rel=”nofollow”? No! ma non ne parlerò in questo articolo.

Esempio di rel=”nofollow”:

<a href="url_esterno_al_sito.html" rel="nofollow">Testo Ancora</a>

Ho risposto alla tua domanda sul significato di questi attributi?
Spero di si…

A presto!

Luca Carchesio classe 79 - Web Designer, Specialista SEO, Formatore ICP e Relatore della Corso Specialistico di Marketing e Commerciale in Prometeo Coaching®. Opera Professionalmente nel mondo digitale dal 2003 e vanta un esperienza importante nella comunicazione visiva. Coach Professionista e Consigliere A.Co.I.