Ma l’Email Marketing Funziona ancora? L’Email Marketing è ancora Efficace? L’Email Marketing Converte?

Sai quante e quante volte ascolto queste domande in aula? Decine e Decine ma ancora:

Cosa ne pensi di questo Tool per l’Email Marketing? Se inserisco questo nel corpo del testo vendo e/o converto? Se faccio Email testuali è meglio delle Email Visuali?

Ok, partiamo dall’inizio… Iniziamo con il definire l’Email Marketing in modo da fare chiarezza.

Cos’è l’Email Marketing?

L’Email Marketing è quell’attività (correlata da specifici strumenti) che invia messaggi commerciali e NON, attraverso l’invio di email particolarmente ben formattate, a gruppi di persone incluse in Mailing list.

L’Email Marketing non si pone solo l’obiettivo di inviare email per soli scopi commerciali, ma si tratta di un’attività decisamente importante per la fidelizzazione dell’utente e per una comunicazione interna destinata solo alla clientela o all’utente registrato.

Nei primi anni della digitalizzazione avere uno Strumento per fare Email Marketing Professionale significava avere una marcia in più nei confronti dei competitor perchè erano poche le aziende che adottavano questo sistema per comunicare con i propri clienti.

Nel tempo dunque l’email marketing è arrivata alla portata di tutti e l’invio massivo ed esageratamente aggressivo ha portato via via l’utente ad essere meno “disponibile” alle aperture delle comunicazioni via email.

Anche le attività di Spam hanno fatto la loro parte e sono state una mannaia sul cRollo dell’Email Marketing.

Quante email ricevi ogni giorno? Quante email Spam?

Email Marketing Ieri e Oggi, quali differenze?

L’Apertura delle email attraverso un invio massivo con strumenti di email marketing si è abbassata notevolmente e attualmente una campagna di successo si può stimare quando ci fa segnare un CTR  (click throuth rate) che sta tra 1 ed il 3%.

Una volta il CTR delle email dei miei clienti si aggiravano dal 20 al 50%. Incredibilmente assurdo quanto si sia eclissata.

E allora, penserete voi, cosa faccio a fare l’email marketing se non serve? se non aprono le email? se non funzionano più perchè sembrano tutte uguali e tutte “spammose”?

Innanzitutto non dovrai concepire più l’Email Marketing come un’attività di vendita, nè di promozione commerciale ma un’attività mirata alla fidelizzazione, alla cessione dei contenuti e/o di “regali” per la tua nicchia.

Mi spiego meglio, non ti sto chiedendo di regalare nulla in cambio di una vendita o di una visita sul sito. Ti sto chiedendo di essere sincero, utile e prezioso per i tuoi utenti / clienti. Fare Email Marketing oggi significa avere qualcosa da dire e non qualcosa da vendere.

Abbandona, ti prego, le vecchie ed obsolete strategie (che non hanno mai funzionato) mirate alla persuasione, alla scrittura ingannevole e al Clickbait da strapazzo.

Devi generare ottimi contenuti e come ben sai se leggi il mio blog, i contenuti non sono affatto facili da realizzare. Sicuramente la tua attività o azienda che sia dovrebbe averne di contenuti! ed è già un primo punto a nostro favore.

Ora bisogna elaborarli e impaginarli in una email.
Che caratteristiche dovrebbe avere una email professionale?

  1. Efficacia comunicativa
  2. Capacità di sintesi
  3. Elementi visivi e multimediali
  4. Utilità e Usabilità

Un email professionale ad alto impatto dovrebbe avere dalla sua i miei 4 punti cardine.

L’Efficacia Comunicativa è alla base di una buona attività di invio email. Ricorda sempre che in rete la soglia dell’attenzione dell’utente è molto bassa ed esso vuole trovare e avere risposta SUBITO a ciò che cerca o che può interessargli.

Per questo devi essere semplice e chiaro nella tua comunicazione.

La capacità di Sintesi è un’altro fattore influente sull’attenzioen degli users. Si perchè la sintesi offre all’utente direttamente la soluzione / il click / la risposta senza dover leggere, cliccare ulteriormente, capire e concentrarsi sull’elemento.

Fa delle tue email una spremuta di contenuto.

Elementi visivi e multimediali. Nelle email c’è poco di multimediale penserai, posso mettere solo una foto! hai ragione è così ma una foto è un elemento multimediale e una foto esprime concetti anche difficili solo attraverso la comunicazione visiva.

Utilizza immagini di qualità, che esprimono il senso della email e che comunichino quello che vuoi comunicare ai tuoi destinatari.

Utilità e Usabilità. L’Utilità del tuo messaggio è alla base dell’attività di email marketing. La tua email deve essere utile per l’utente finale e deve contenere un messaggio di valore. Per rendere fruibile il contenuto la mail deve avere caratteristiche di usabilità.

Per esempio se la mail contenesse un messaggio di download allora ovviamente dobbiamo inserire un pulsante di conversione per il download dell’elelmento.

Utilità e Usabilità e la parola chiave.

Mi permetto di darti un consiglio:

Un Email Efficace deve vincere la sua sfida già nel Campo Oggetto. Un Campo Oggetto sviluppato attentamente può essere decisivo per l’innalzamento del CTR della tua Campagna Email. Si dibatte molto spesso, per esempio, sull’utilizzo di Emoticon da inserire nell’oggetto della Email. L’utilizzo delle Emoticon può essere molto influente al fine di farsi notare in mezzo a decine di email nella posta in arrivo.

Strumenti Professionali per l’Email Marketing

Ecco a te le migliori risorse professionali per gestire attività di email marketing:

Gli strumenti che ti propongo non saranno i fautori del successo della tua Email Marketing ricordalo. Non è lo strumento a vincere… installa questa credenza una volta per tutte nella tua mente. Sicuramente utilizzare uno strumento professionale significa sfruttare funzioni importanti e che aiutano il lavoro, ottimizzano il tempo e aggiungono automazioni oggi importantissime per offrirci un ulteriore aiuto per la conversione.

Cosa pensi della mia disamina sull’Email Marketing?

Sei d’accordo? vuoi aggiungere qualcosa tu?
A presto!

 

 

 

Luca Carchesio classe 79 - Web Designer, Specialista SEO, Formatore ICP e Relatore della Corso Specialistico di Marketing e Commerciale in Prometeo Coaching®. Opera Professionalmente nel mondo digitale dal 2003 e vanta un esperienza importante nella comunicazione visiva. Coach Professionista e Consigliere A.Co.I.